Area Riservata

Convertire da CMYK a RGB

FOGRA51inRGBPotrebbe sembrare una operazione inutile nel nostro settore. Normalmente quello che serve è convertire da RGB in CMYK ed è un argomento sul quale i dubbi non mancano, Ne parliamo diffusamente facendo chiarezza sia in ottica gestione colore in questa pagina, che in ottica generazione del PDF in questa.

Per capire di cosa stiamo parlando osserviamo il FOGRA51 e mettiamolo a confronto con i più noti profili RGB. Lo facciamo nello spazio Yxy, il famoso ferro di cavallo usato anche come icona degli ICC.

  • FOGRA51 è quello esagonale. Ha questa forma in quanto è definito dai colori primari CMY e secondari RGB. Ha un Gamut di 386.692 ΔE
  • sRGB è il più piccolo dei profili RGB analizzati. È comunque molto più grande del FOGRA51 con i suoi 832.468 ΔE ma non coprono la stessa area colore e, come si vede non contiene una larga fetta del FOGRA51 
  • AdobeRGB1998 e più grande, ma come si vede, nonostante i suoi 1.207.528 ΔE non copre una punta del Gamut FOGRA51
  • eciRGBv2 è ancora più grande con i suoi 1.330.440 ΔE, ma soprattutto contiene tutto il FOGRA51 (e in generale tutti i profili offset su carta patinata)

Ora se abbiamo bisogno di cambiare la separazione di una quadricromia perché, per esempio, abbiamo l'esigenza di aumentare il GCR, la procedura prevede di trasformare l'immagine in RGB e poi risepararlo in CMYK con un profilo adeguato, Se nel passaggio da CMYK a RGB ci perdiamo un po' dei colori, poi al ritono non li avremo più.

Guardiamo la stessa scena nello spazio tridimensionale Lab. Abbiamo tolto sRG per rendere l'immagine più intelleggibile. Il solido interno è FOGRA51, in trasparenza abbiamo AdobeRGB1998 che non copre il pezzetto di gamut mostrato in magenta (in effetti lì c'è il ciano, ma se l'avessimo colorato con i colori effettiti non l'avremmo visto). All'esterno abbiamo il profilo eciRGBv2, rappresentyato dal reticolo e delimitato dalla linea rossa: come si vede il FOGRA51 è contenuto nella sua totalità e quindi non ci sarà nessuna perdita di colori nel passaggio da CMYK a RGB e ritorno.

eciRGBv2VsAdobeRGB1998