Area Riservata

Che cos'é

Il modo più veloce e sicuro per mandare un PDF in corGae è usare Connect All.

Connect rivoluziona il concetto di generazione di un PDF, processo non sempre banale nel quale si gioca gran parte del contenzioso tra creativi e stampatori. Con questo software non viene più richiesto al creativo di essere uno specialista di prestampa. Se il suo PDF non avrà opzioni dovrà o trascinarlo sopra il programma presente sul desktop oppure usare la stampante che si ritroverà nella lista stampanti. Tutte le opzioni le avremo settate noi. Se invece il PDF potrebbe essere generato con opzioni allora si aprirà una finestra che le riporta, ma saranno unicamente quelle specifiche del suo mestiere. Senza opzioni è cone usare le joboption che da tempo mettiamo a disposizione dei nostri clienti, ma se ci sono opzioni (creativo che lavora sul web e per la stampa, necessità di modificare il formato, mettere le abbondanze e i segni di taglio da un documento Word, ecc. ecc.) allora Connect è una soluzione fantastica.

Di fatto Connect è una stampante virtuale che viene installata sul desktop del Cliente, crea un PDF adatto ai nostri impianti e lo inoltra automaticamente al sistema di produzione. Come già detto esiste anche la possibilità di istallarlo come una vera e propria stampante di sistena richiamabile da qualsiasi applicazione, In Design compreso.
Se per la suite Office o qualsiasi altro programma può risultare molto utile, per In Design nutriamo molte perplessità in quanto la stampa in In Design crea un Postscript, linguaggio obsoleto che mal si presta con gli attuali effetti creativi disponibili. Per InDesign è preferibile scaricare le nostre Joboption e lavorare con quelle: genereranno un PDF perfetto. Se poi il vostro Connect farà cose che non si possono fare col modulo di esportazione in PDF non dovrete far altro che prende il PDF, trascinarlo sopra Connect e rispondere alle opzioni disponibili.

Connectors 1

Tuttavia non è un semplice driver di stampa perché può fare molte altre cose: prefligth per il controllo in locale del PDF, ma anche elaborazioni complesse quale può essere il cambio di formato, la modifica dei box di pagina, conversioni colore, ingrossamento di linee ... in pratica tutto ciò che può fare Acrobat Professional e/o PitStop Pro senza che il nostro interlocutore debba acquistarne le licenze.

Per fare un esempio prendiamo il caso di un nostro Cliente che produce la documentazione tecnica delle proprie apparecchiature in Word nel formato A4, senza preoccuparsi troppo della caratteristica delle immagini. La documentazione sarà stampata sempre in bianco e nero, in alcuni casi nello stesso formato A4, ma in altri casi nel formato A5.
Per quel cliente Connect ha una opzione che, nel trasformare tutto in bianco e nero, riduce anche il formato in A5. La funziona non è solo comoda nel rapporto di produzione degli stampati che si snellisce notevolmente, ma consente al nostro Cliente di fare una simulazione sulla propria stampante prima di emettere l'ordine così da potersi rendere conto se ci sono parti illeggibili per effetto della riduzione, ma anche se le immagini sono in grado di mostrare ciò che è necessario.

Connect è per il PDF quello che la patente di guida è stato per il mondo dell'auto. Agli albori guidare un'auto significava conoscere la meccanica: cosa fa lo spinterogeno, il differenziale, l'albero a camme, la frizione ... Oggi basta avere la patente e sapere che non si può passare col rosso, che nelle rotatorie ha la precedenza chi viene da sinistra, che le striscie azzurre hanno un significato diverso da quelle bianche o gialle ... Quanto ai parametri intimi del PDF è un problema che può essere tranquillamente demandato ad altri.