Area Riservata

  • Home
  • News
  • Coronavirus e il nuovo New Deal corGae

Coronavirus e il nuovo New Deal corGae

Il New Deal di Franklin Delano Roosevelt ha sempre rappresentato, per noi, il faro nei momenti di crisi. Così come lui, all'indomani della crisi del '29, spinse sulle opere pubbliche - che mentre davano lavoro poi si ritrovò fatte a crisi finita (cosa che aiutò molto l'economia statunitense) - anche noi, nel nostro piccolo, abbiamo affrontato la crisi del 2008 con concetti analoghi.
Visto che non c'era gran che di lavoro da fare non ci siamo chiusi nella depressione ma abbiamo studiato più del solito.

É così che abbiamo cominciato a imparare a conoscere il colore, a manipolare i PDF come fossero dei file aperti, e quando la crisi è finita avevamo qualcosa di più da proporre. É grazie a questa attività che poco dopo, nel gennaio 2010, abbiamo ottenuto la nostra prima certificazione di processo cmyQ del TÜV Sud alla quale nel tempo abbiamo fatto seguire tutte le altre imparando che la sperimentazione, l'innovazione e il miglioramento continuo sono realmente modalità di crescita.

Oggi ci troviamo in una situazione sicuramente peggiore di allora, ma non per questo le buone pratiche non debbono essere riproposte.

Nei primi giorni di crisi abbiamo attivato un piano che potenzierà ulteriormente i servizi web www e un piano di comunicazione in appoggio per raggiungere tutti coloro che non conoscono i nostri servizi.

Stiamo portando avanti il nostro progetto priMEr, sostenuti anche da HP Indigo, segno evidente dell’apprezzamento della nostra esperienza in termini di ricerca e sviluppo.

Il primer è una soluzione speciale in dotazione dei sistemi di stampa digitale B2 (50x70), con cui ottimizzare la superficie delle carte non certificate così da aumentare l’adesione degli inchiostri liquidi. Non è immediato da usare e la gestione è abbastanza complicata.

Con questo contributo sperimentale il progetto si sta ampliando e crediamo sia opportuno coinvolgere i grafici creativi: saranno proprio loro che ci indicheranno i supporti preferiti da provare in questa sperimentazione. Abbiamo scritto direttamente a quelli che conosciamo ma sono invitati tutti coloro che avranno accesso a questa news.

Risultato atteso: usare le carte offset sofisticate in stampa digitale Hp Indigo 12000 HD.

Soffriamo di un severo calo degli ordini ma, potendo, abbiamo tenuto la struttura aperta per i reparti essenziali: non vogliamo cedere allo sconforto e soprattutto è nostra volontà fare girare l'economia per quanto possibile.

Col decreto Cura-Italia abbiamo già una grossa mano per quanto riguarda la cassa in deroga per la quale abbiamo già stipulato l'accordo sindacale di rito.
Poi ci aspettiamo la dovuta elasticità dalle banche e dalle finanziarie che assicurano i leasing e i noleggi di gran parte del nostro patrimonio tecnico in modo da non dover privare nessuno - collaboratori, clienti e fornitori - dei loro diritti.
E naturalmente ci aspettiamo che la nostra volontà di stringere i denti sia lo stile di tutti i nostri interlocutori.

Non è il momento di fare piccole furbizie coperte da questa immane sciagura.
É il momento di dimostrare che siamo persone consapevoli.
Il tempo è più spesso galantuomo di quanto non si creda.